user_mobilelogo

 

Con la premessa che il presente articolo deve considerarsi una bozza per redigere una lettera di incarico professionale per l'accertamento di conformità ai sensi dell'art. 36 e 37 del DPR 380/01, per la sanatoria di un balcone e 2 muri divisori presenti nel vano cucina, si riportano in basso integralmente gli articoli predetti. Si sottolinea che la norma nazionale, quasi sempre, subisce restrizioni o divieti assoluti dettati dalle Norme Tecniche di Attuazione dei PUC (Piani Urbanistici Comunali).

 

Oggetto: Lettera di incarico con “Offerta per la pratica Accertamento di Conformità resa ai sensi

Mercoledì, 20 Maggio 2020 11:10

Sisma Bonus: Detrazioni per Acquisto Case Antisismiche

Scritto da

 

Quando si possono avere le detrazioni per acquisto case antisismiche?

E' l’art. 16-bis del Dpr 917/86 a disciplinare l’agevolazione fiscale sugli interventi di ristrutturazione edilizia e consiste in una detrazione dall’Irpef del 36% delle spese sostenute, fino a un ammontare complessivo delle stesse non superiore a 48.000 euro per unità immobiliare. Il legislatore ha apportato la modifica per le spese sostenute dal 26 giugno 2012 al 31 dicembre 2020 per le quali, è possibile usufruire di una detrazione più elevata (50%) e il limite massimo di spesa è di 96.000 euro. La ripartizione della detrazione è  in

E' di novembre 2018 la guida per le ristrutturazioni con le agevolazioni fiscali per le singole unità abitative. È ancora possibile detrarre dall’Irpef una quota delle spese sostenute per ristrutturare le abitazioni e le parti condominiali degli edifici. Di seguito gli interventi edilizi previsti dal legislatore:

Confermato dai Giudici in Cassazione: la deroga tra la distanza tra gli edifici è possibile nel caso in cui vi è la ricostruzione degli stessi, su piazze e vie pubbliche, con la finalità

 

   In data 11 agosto il Parlamento ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale la Legge 96/2018 del 9 agosto, di conversione con modifiche del Decreto Dignità 87/2018. Pertanto l' entrata in vigore è il 12 agosto 2018. Una legge tanto attesa per il cambiamento e di cui, ancora oggi, dopo 2 giorni dalla pubblicazione ufficiale, risulta poco divulgata attraverso i mass media. Le principali novità in materia di lavoro, sono le seguenti:

   

L’agevolazione fiscale per gli interventi di ristrutturazione edilizia è sancita dall’art. 16-bis del Dpr 917/86 e consiste nella detrazione dall’Irpef del 36% delle spese sostenute, fino a un ammontare complessivo delle stesse non superiore a 48.000 euro per unità immobiliare. Per le spese sostenute dal 26 giugno 2012 al 31 dicembre 2018 è possibile usufruire

In merito alle ultime richieste sul Collaudo Statico pervenute in redazione ed a seguito delle chat pubblicate in Forum Consiedilizia, si riporta nell'articolo seguente, l'art. 69 del TESTO UNICO PER L’EDILIZIA DPR 380/01 E SUE SUCCESSIVE MODIFICHE ED INTEGRAZIONI.

    E' frequente la ricezione di mail, in cui, i nostri iscritti, chiedono lumi in merito al classamento e alla rendita catastale, per aver ricevuto l'accertamento da parte dell'Agenzia delle Entrate, in seguito alla presentazione di un docfa.

La redazione pertanto, di seguito pubblica un modello di

 
Tutti i pagamenti con il POS ? Qualche tempo fa si era citato l'art. 15 comma 4 del cd. “decreto sviluppo bis”( D.L. 18 ottobre 2012, n. 179, “Ulteriori misure urgenti per la crescita del Paese”, come modificato dall’ultimo decreto cd. “mille proroghe”, cfr. art. 9, comma 15-bis, D.L. 30 dicembre 2013, n. 150, convertito, con modificazioni, dalla L. 27 febbraio 2014, n. 15.), che prevede

 

La legge di Stabilità 2016 approvata dal Governo il 15 ottobre 2015 introduce anche il nuovo regime forfettario, che diventa sempre più simile al regime dei minimi. Quali sono i requisiti per poter accedere al nuovo regime fiscale?

Pagina 1 di 5