Giovedì, 16 Aprile 2015 09:42

Presentare Online il Modello 730 Precompilato: Cosa Fare?

Scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)

Nella Guida  modello 730 precompilato e nei precedenti articoli, abbiamo messo in risalto alcuni aspetti importanti della dichiarazione 730 precompilata quali: a che tipo di contribuenti è rivolta e quali sono i vantaggi. Illustriamo brevemente cosa fare per presentare online il modello 730 precompilato, preparato dall'Agenzia delle Entrate, verificato dal

contribuente ed inviato per accettazione.

La dichiarazione 730 precompilata è disponibile in una pagina personale disponibile sul sito internet dell’Agenzia delle Entrate, a partire dal 15 aprile 2015, e può inviarsi dal 1 maggio 2015 fino al 7 luglio 2015.

Per accedere alla pagina personale suddetta, occorre essere in possesso delle credenziali Fisconline rilasciate dall’Agenzia delle Entrate quali il codice pin e la password, oppure della Carta Nazionale dei Servizi - in acronimo CNS - o delle credenziali rilasciate dall’Inps.

Il contribuente lavoratore dipendente od il pensionato non ancora abilitato a Fisconline può farlo nei seguenti modi:

  • chiamando il numero verde 848 800 444;
  • direttamente collegandosi al sito dell'Agenzia delle Entrate;
  • recandosi presso un ufficio dell'Agenzia delle Entrate.

Il contribuente può anche rivolgersi a mezzo delega:

  • al proprio sostituto d’imposta (datore di lavoro o ente pensionistico), se presta assistenza fiscale;
  • a un Caf (Centro di assistenza fiscale);
  • a un professionista abilitato.

Ricordiamo che la dichiarazione 730 precompilalata on line è facoltativa anche per i lavoratori autonomi e pensionati.

Dopo l'accesso con pin e password alla propria area personale nel sito Fisconline, il contribuente leggerà la dichiarazione precompilata dall'Agenzia delle Entrate con tutti i dati sui redditi, sui versamenti, sulle ritenute e le spese deducibili e o detraibili più comuni. E' facoltà del contribuente che sceglie di presentare la dichiarazione dei redditi precompilata, poter:

  • accettare integralmente la dichiarazione precompilata;
  • modificare i dati non corretti;
  • modificare le spese detraibili o deducibili.
Letto 1717 volte Ultima modifica il Giovedì, 16 Aprile 2015 10:50
Devi effettuare il login per inviare commenti