Venerdì, 08 Maggio 2015 13:42

La Bella Stagione: Come Scegliere Sedie e Tavoli poco Ingombranti e Maneggevoli

Scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)

Con l'arrivo dell'estate, la cosiddetta "Bella Stagione" , trascorriamo piacevolmente tantissime ore della giornata all'aperto, sia di giorno che di sera.

Sia per il giardino privato o pubblico, il consiglio per la scelta delle sedie e dei tavoli è quello della

praticità e della resistenza delle strutture e dei materiali.

Scegliere, ed ormai i centri commerciali sono forniti delle migliori offerte, mobili resistenti all'umidità, alle piogge ed alle temperature elevate. La resina è il materiale per eccellenza che presenta i pregi predetti. Essa inoltre, con i suoi classici tavoli e sedie di colore bianco o verde, è un materiale ecologico e per la pulizia, presenta l'ulteriore valutazione di scelta, di essere lavabile con spugna morbida e detergente liquido neutro, ovviamente con l'impiego dell'acqua.

La resina è ecologica e riciclabile al 100%. Tavoli e sedie che vanno al macero, sono completamente riutilizzati.

Un'alternativa alla resina è l'alluminio antiruggine. Il trattamento alla ruggine consente di pulire la struttura dei tavoli e delle sedie con un pennello a setole morbide ma anche con una pelle sintetica o naturale leggermente inumidita con acqua tiepida o fredda. Ovvio che per entrambi i materiali, per una seduta comoda, si ricorre ai cuscini che possono lavarsi in lavatrice.

Altro aspetto della praticità è la pieghevolezza e l'impilabilità delle sedie. Sovvrapporre o piegare le sedie ci consente di conservare l'arredamento del giardino nel box auto oppure nel ripostiglio di casa o quello esterno.

Per le misure, si consiglia di non esagerare con le dimensioni del tavolo in quanto, sostanzialmente, sarà un tavolo adibito per appoggiare le bevande. Pertanto la dimensione minima facilmente reperibile in commercio è il tavolo circolare in alluminio colorato oppure il tavolo in resina quadrato di dimensioni 65 x 65 x 72 cm. Le prime due dimensioni corrispondono ai due lati del tavolo mentre l'ultima dimensione corrisponde all'altezza.

 

Letto 1442 volte Ultima modifica il Venerdì, 08 Maggio 2015 14:57
Devi effettuare il login per inviare commenti