user_mobilelogo

Visualizza articoli per tag: pitture anti inquinamento

Giovedì, 26 Novembre 2009 09:09

Che cos'è l'ecopittura

int

 

Che cos’è l’ecopittura

 

Dall’esperienza edile, in caso di superfici esterne di edifici pubblici o privati, le cui pareti sono intonacate, si è constatato che le tinteggiature a base di silicati di potassio sono preferibili alle altre pitture perché resistono maggiormente alle azioni aggressive del tempo (vento, pioggia, ecc…).

ecopittura-2

Di recente, “ l’ecopittura” con i suoi innovativi sistemi ecoattivi che sfruttano la “fotocatalisi”, riduce l’inquinamento sulle superfici esterne, oltre ai batteri ed alle muffe.

I sistemi ecoattivi sono tutti i prodotti capaci di reagire attivamente per l’ambiente.

In altre parole la fotocatalisi è la capacità che ha una superficie trattata con l’ecopittura di trasformare le particelle di luce (che la colpiscono) in  ossidanti di gas e polveri sottili presenti nell’atmosfera, creando un effetto disinquinante, antibatterico e non sporcante.

I prodotti dell’ecopittura sono in grado di ridurre l’inquinamento atmosferico fino al 90% e sono da utilizzarsi non solo per gli esterni, ma anche per gli interni delle abitazioni.

 

Per maggiori informazioni contattare:

“Global enginneering”

Via Camperio, 9
20123 Milano

TEL.02. 30322400 – FAX 02. 30322402

www.globalenginneering.eu

 

 


Enrico Mecheri, architetto 

 

 

Pubblicato in Tinteggiature