user_mobilelogo
Mercoledì, 13 Ottobre 2010 16:42

Come si costruisce un foro per finestra su tetto inclinato

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Nella costruzione di case e ville unifamiliari o bifamiliari, e tutte le altre costruzioni che presentano il tetto a falde inclinate con mansarde, ma anche su tetti esistenti su cui vogliamo inserire delle finestre, illustriamo, brevemente, 

la preparazione cantieristica per il foro.

tetto con foro

Supponiamo di voler inserire la finestra su un tetto già esistente. 

 

Innanzitutto si sceglierà il punto d’inserimento per segare la capriata nella parte inferiore e superiore.  

 

L’interasse delle capriate cioè la distanza tra una capriata e l’altra, in base alla larghezza della costruenda finestra, ci indicherà se tagliare una o più capriate.  

Le capriate tagliate, divenute travi, saranno riutilizzate per costituire il telaio inferiore e superiore del foro per la finestra.

 

 

Esse saranno inchiodate con chiodi di 120 mm di lunghezza.

finestra velux 

part.-croce-s.andrea 

Definire la larghezza del foro, misurare la larghezza della finestra e riportare la stessa sulle travi, maggiorandola delle misure oscillative che suggerisce il fabbricante.  

 

Segare i listelli e togliere la prima fila di tegole in prossimità del foro, facendo attenzione che non cada materiale nè verso di noi, né verso l’esterno.

Per completare il lavoro all’esterno si rimanda al consiglio “installazione della finestra su tetto inclinato”.

 

Per maggiori informazioni contattare “Velux Italia S.p.A.” – via Strà, 152

37030 Colognola ai Colli VR  – Tel. 045 6173 666 – www.velux.it

 


 

Enrico Mecheri, architetto

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Letto 5014 volte Ultima modifica il Lunedì, 31 Marzo 2014 12:35
Devi effettuare il login per inviare commenti