Martedì, 09 Giugno 2015 12:09

Differenziare il Pavimento a Terra: il Rivestimento a Zone della Casa

Scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)

Più volte si è chiarito l'aspetto funzionale e pratico nel differenziare il pavimento a  terra nei vari ambienti della casa. In forum sono presenti numerose opinioni in merito alla scelta su indicata e pertanto è doveroso aggiungere qualche altro consiglio.

Quando si scelgono due materiali differenti da abbinare a terra, teniamo sempre in considerazione i seguenti punti:

  • prima della posa rendere il sottofondo perfettamente piano e per tale scopo si utilizzano massetti autolivellanti;
  • bisogna scegliere pavimenti di spessore uguale, pertanto il parquet ed il gres ceramico ad esempio, saranno incollati con altezza eguale;
  • se il cliente ha scelto pavimenti differenti con spessore disuguale per 4 mm circa, la differenza per la perfetta posa a regola d'arte non costituisce un problema, in quanto il pavimentista si occuperà in base alla sua esperienza di provvedere la giusta quantità di colla per ottenere una superficie omogenea;
  • massima attenzione per i punti di raccordo tra i due pavimenti e pertanto si provvede alla posa in opera di un giunto (talvolta gommato) che consente ai materiali di assestarsi in special modo per le escursioni termiche in tempi successivi;
  • prevedere le fughe ai lati della fascia.

Oltre ai giunti si possono impiegare i bindelli che possono essere di legno, ottone o acciaio e sono fascie posate in opera proprio per rimarcare la differenza di pavimenti per tipo e colore.

 

 

 

Letto 1770 volte Ultima modifica il Martedì, 09 Giugno 2015 12:59
Devi effettuare il login per inviare commenti