Lunedì, 07 Luglio 2014 14:12

Piano Casa Puglia: il quesito dell'Utente Mario Rossi

Scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)

Piano Casa Puglia

In merito alla presentazione di un quesito posto in forum dall'utente Mario Rossi, di seguito si riportano in breve ulteriori chiarimenti.

Il Piano Casa Puglia, è una Legge a carattere straordinario e cioè, nel suo ruolo identificativo anti-crisi, prevale sulle previsioni dei Regolamenti Comunali, sugli Strumenti Urbanistici (Piani Regolatori Generali, Piani Particolareggiati, ecc...) oltre a Leggi Regionali nei punti in contrasto con essa. Nella fattispecie, il Legislatore, con il Piano Casa, incentiva il privato, anche con l'aumento del volume del 20% a mezzo demolizione e ricostruzione ma anche a mezzo del solo ampliamento (esempio una stanza) a presentare a mezzo Dia/Scia o Permesso di Costruire, interventi edilizi in modo da sostenere il settore delle costruzioni, gravato dalla crisi, anche con cosiddetti "Micro Interventi Edilizi" sul patrimonio edilizio privato. Diverse sono state le proroghe del Piano Casa Puglia ed attualmente vige la proroga del 31 dicembre 2014 con la Legge Regionale n. 26/2013.

Gli interventi sugli edifici residenziali, sia nel caso di ampliamento che di demolizione e ricostruzione, saranno realizzati nel rispetto delle distanze minime e delle altezze massime previste dagli strumenti urbanistici vigenti ed in manzanza di specifiche previsioni si applica il D.M. 1444/1968.

Per tutti gli interventi su indicati si applica la normativa sul rendimento energetico, disciplinate dal D.Lgs.vo 192/2005.

Sarà il Direttore dei Lavori, che oltre al Certificato di Fine Lavori, dovrà presentare al Comune l’Attestato di Prestazione Energetica – APE – oltre alla Relazione Tecnica pena il non rilascio del Certificato di Agibilità.

Le finestre dell'unità immobiliare esistente interessata dall’ampliamento dovranno essere con vetri ad intercapedine di aria o di gas.

Letto 2079 volte Ultima modifica il Martedì, 08 Luglio 2014 09:41
Devi effettuare il login per inviare commenti